Minima Signa – Michele Calogero

2024-05-24T15:01:37+00:00Maggio 24th, 2024|Colori, Eventi, In evidenza, News|

COLORI 2 è un programma culturale curato da Valerio Falcone, è stato ideato dallo stesso e accolto con immediato entusiasmo dal Presidente della Fondazione, Diodato De Maio, reduce dalla edificante organizzazione di due mostre di arte antica e moderna a Napoli e Capua.
La rassegna è stata concepita a lungo termine e l’elenco degli altri artisti coinvolti è in divenire e promette di essere coinvolgente e di impegnare il pubblico per molti mesi: pittori, scultori, ceramisti, intellettuali, fotografi animeranno la vita culturale solofrana con esposizioni personali che si alterneranno ogni due mesi circa.
Il titolo del programma fa riferimento all’arcobaleno, simbolo calcificatosi nell’immaginario collettivo nell’ultimo biennio, denso di eventi difficili a livello globale. Ad ogni mostra della rassegna, infatti, sarà associato un colore tematico, ponderale anche nella grafica dei cataloghi che saranno pubblicati contestualmente ad ogni esposizione, in modo da andare a comporre la collana di “Colori”.

COLORI 2 è un programma culturale curato da Valerio Falcone, è stato ideato dallo stesso e accolto con immediato entusiasmo dal Presidente della Fondazione, Diodato De Maio, reduce dalla edificante organizzazione di due mostre di arte antica e moderna a Napoli e Capua.
La rassegna è stata concepita a lungo termine e l’elenco degli altri artisti coinvolti è in divenire e promette di essere coinvolgente e di impegnare il pubblico per molti mesi: pittori, scultori, ceramisti, intellettuali, fotografi animeranno la vita culturale solofrana con esposizioni personali che si alterneranno ogni due mesi circa.
Il titolo del programma fa riferimento all’arcobaleno, simbolo calcificatosi nell’immaginario collettivo nell’ultimo biennio, denso di eventi difficili a livello globale. Ad ogni mostra della rassegna, infatti, sarà associato un colore tematico, ponderale anche nella grafica dei cataloghi che saranno pubblicati contestualmente ad ogni esposizione, in modo da andare a comporre la collana di “Colori”.

Prosegue la seconda edizione di Colori, la rassegna di arte contemporanea della Fondazione De Chiara De Maio. L’evento inaugurale della mostra Palingènesi di Angelo Maisto si svolgerà sabato 16 dicembre alle ore 18:00 e domenica 17 dicembre alle ore 11:00 presso la sede della FondazioneDe in Piazza Umberto I n°10-11, Solofra (AV). In entrambe le occasioni sarà presente l’artista che interagirà con il pubblico e presenterà i suoi lavori.

La mostra sarà accessibile al pubblico gratuitamente fino al 4 marzo 2024.
L’esposizione, curata da Valerio Falcone, conta diciannove opere. Si tratta di acquerelli su carta e dell’assemblaggio “tutto contemporaneo degli oggetti d’uso comune che Angelo ha già saputo trasformare in personaggi, abitanti di un mondo ideale, tridimensionali nei suoi assemblaggi, incredibilmente vividi nelle opere su carta”, come si legge dall’intervento del gallerista Giordano Raffaelli nel catalogo abbinato all’esposizione.

La mostra si inserisce nell’elaborazione di quello che viene definito “Codex Maisti: un cosmo nuovo, che si fa linguaggio e narrazione – nelle varie fasi di produzione dell’artista – dal sapore antico”.
Per la prima volta, quindi, la Fondazione ospiterà opere realizzate con la tecnica dell’acquerello, particolarmente cara al presidente Diodato De Maio, il quale riconosce “quanto sia esigente questa tecnica in termini di impegno, energie e tempo richiesti all’artista”.

L’iniziativa gode del patrocinio morale della Regione Campania, e dei Comune di Solofra, Comune di Montoro, Comune di Serino (AV), Comune di San Gennaro Vesuviano (NA) e Comune di Macchiagodena (IS).
Contestualmente sarà possibile visitare un nuovo allestimento di Arte Moderna allestita nell’area dedicata a cura della Fondazione De Chiara De Maio.

La Fondazione De Chiara De Maio opera per promuovere l’arte, patrimonio di tutti e tutte. Per questo motivo ha deciso di avviare una campagna di crowdfunding per migliorare la propria offerta digitale a favore degli studenti e delle studentesse della nostra comunità garantendo loro esperienze formative interattive, coinvolgenti e pregnanti.

La Fondazione è aperta dal lunedì al sabato dalle 9:30 alle 12:30, oppure su appuntamento contattando segreteria@fondazionede.it o il numero 3756043530.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DELLA RASSEGNA